Manifesto

"L’Italia è un tessuto prezioso fatto di arte, storia, tradizioni millenarie e di grande sapienza artigianale..."

"Mastro Raphael è uno dei fili più preziosi che, con passione e sensibilità, con un ricco bagaglio artigianale e oggi anche con un know how tecnologico all’avanguardia, mescola colori, forme e materiali e dà vita a un’estetica raffinata, sempre inedita e senza tempo.  A un concetto di bellezza in cui armonia ed eleganza, modernità e tradizione trovano la loro dimensione, la loro perfetta coniugazione."

Mario Arcangeli, presidente e fondatore di Mastro Raphael

 

Il racconto di un'azienda che ha tessuto un patrimonio meraviglioso, conosciuto in tutto il mondo

La storia di Mastro Raphael è racchiusa in questa frase: “Scoprire come le cose sono e come devono essere fatte”.  Parole di Mario Arcangeli, fondatore dell’azienda, che giovanissimo comincia a imparare il mestiere del sarto e a scoprire il piacere di dare forma alle idee, di tradurre in materia l’idea della bellezza. Così, nel 1966, apre un piccolo laboratorio artigiano e, l’anno successivo, una “bottega” in Via Palazzo dei Duchi, dove ancora oggi si trova il negozio spoletino.

E proprio Spoleto, cuore dell’Umbria, intrisa di quella bellezza che non a caso è l’anima di Mastro Raphael, è un luogo speciale: per la ricchezza storica e per la posizione che occupa nel tessuto culturale italiano, e in quanto crocevia di creatività internazionale grazie al Festival dei Due Mondi. Una pietra miliare della città, con cui il suo fondatore, il musicista e compositore Gian Carlo Menotti, dal 1958 volle stabilire un ponte culturale tra l’Europa e gli Stati Uniti, suo Paese di adozione. Un modo – racconta Mario Arcangeli, suo amico e come lui anima creativa – per “restituire qualcosa alla comunità” e per “sentire che l’artista ne fa parte”.

Spoleto, una città ricca di arte e storia

Il Festival si è così naturalmente innestato nella storia di Spoleto, riportando agli occhi del mondo i luminosi episodi dell’arte che la costellano. 

Centro degli Umbri, conquistato dai Romani e poi colonia latina, con l’invasione dei longobardi la città diviene capitale di un importante ducato. Un’alternanza storica che si snoda nei tesori artistici sparsi a piene mani: la basilica di San Salvatore, il Tempietto del Clitunno, gli affreschi di Filippo Lippi nella Cattedrale la Rocca Albornoziana con la Camera Pinta.

Il velo dell’oblio che il tempo ha poi steso su Spoleto si è squarciato grazie al Festival di Menotti, che torna a illuminare la città portandovi artisti e designers di fama, tra questi nel 1971 l’architetto americano Howard Dilday. Un incontro che fa deflagrare la vocazione artistica e sperimentatrice di Mastro Raphael, da cui nascono i famosi patchwork, che l’azienda reinterpreta nel tempo con ricami, applicazioni e tessuti inediti.

Cinquant'anni di innovazione, creatività e amore per le proprie radici.

Mastro Raphael ha sempre puntato a realizzare collezioni innovative e con lungimirante creatività è riuscita a dar vita a veri e propri trend, quali le Api, i Coralli e le tende Poems.

La chiave di lettura del percorso dell'azienda è costituita, da una parte, dall'amore per le proprie radici e dal recupero della tradizione artigiana e, dall'altra, dalla reinterpretazione della memoria storica e dall'attenzione all'innovazione e alla tecnologia.

Questi principi, insieme con l'estrema cura del dettaglio, la purezza sartoriale, l'utilizzo di filati e tessuti naturali costituiscono i fondamenti del lusso e della qualità assoluta delle collezioni Mastro Raphael.

Oggi, sono più di 400 in Italia i negozi che distribuiscono il marchio, e altrettanti tra Europa, Russia, Stati Uniti e Medio Oriente. 

Cultura, idee, ricerca, intuizioni artistiche e capacità artigianali, i valori di Mastro Raphael, viaggiano così nel mondo.

La vocazione di Mastro Raphael, la ricerca della bellezza

I valori di Mastro Raphael sono le idee, il concetto di cultura che spinge alla ricerca, le intuizioni artistiche e le capacità artigianali. Strumenti ideali per realizzare la sua vocazione: la ricerca della bellezza.

I mezzi di cui dispone per raggiungere questo obiettivo sono le proprie capacità produttive, la padronanza delle tecniche di lavorazione, la maestria artigianale maturata in 50 anni, cui si somma l’utilizzo delle più moderne tecnologie.

La capacità di stare al passo con l’innovazione, unita a una continua ricerca di idee e a una creatività magmatica, la indirizzano inequivocabilmente nel solco di una produzione di alta gamma, fatta di raffinate collezioni di biancheria da letto e tessuti d’arredamento.

Il tuo carrello è vuoto
Scopri tutti i prodotti
About
X
Prodotti
X